Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Congresso Nazionale "Medicina di genere" - Bari, 21-22 giugno
 
Cultura di Genere   pubblicato il: 13/06/2019
Congresso Nazionale "Medicina di genere" - Bari, 21-22 giugno
ImmagineTitolo
Venerdì 21 e sabato 22 giugno 2019, presso il Palace Hotel Bari, si svolgerà il convegno nazionale sulla Medicina di Genere, organizzato dal GISeG (Gruppo Italiano Salute e Genere) e dal Consiglio Regionale della Puglia, nell’ambito degli obiettivi stabiliti dal protocollo d’intesa siglato nel mese di settembre 2018.

Mario Loizzo, Presidente del Consiglio Regionale della Puglia e Anna Maria Moretti, Presidente Nazionale GISeG apriranno i lavori di questo importante congresso che riunisce Medici, Farmacisti, Fisioterapisti e Infermieri, per sottolineare l’importanza di riconoscere le differenze di genere nella ricerca, diagnosi, prevenzione e cura.

All’interno del programma, venerdì 21 giugno, alle ore 16.30, è prevista una tavola rotonda aperta al pubblico, dal titolo “La Medicina di Genere nei programmi delle Istituzioni” alla quale parteciperà anche Anna Vita Perrone, Dirigente della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale.
Alla luce dell’art.3 della Legge n.3 dell’11 gennaio 2018 sulla Medicina di Genere denominata “Applicazione e diffusione della Medicina di Genere nel Servizio Sanitario Nazionale” che, per la prima volta, garantisce l’inserimento del parametro “genere” nella medicina, sarà possibile reinterpretare correttamente le patologie secondo indicatori quali età, etnia, livello culturale, condizioni sociali ed economiche. La salute e la medicina di genere sono oggi un obiettivo strategico sia per la sanità pubblica che per l’appropriatezza della prevenzione e della cura. In Italia è operativa una rete per il sostegno della Medicina di Genere che condivide obiettivi orientati alla ricerca scientifica, alla formazione di personale operante in ambito sanitario nonché all’informazione della popolazione.
Altri contenuti utili:
» Data di pubblicazione: mercoledì 12 giugno 2019 ore 10:54
Grande soddisfazione per il XX Workshop di Teca del Mediterraneo
Giovedì 6 giugno 2019 si è svolta la ventesima edizione del Workshop di Teca del Mediterraneo, dedicato…
» Data di pubblicazione: martedì 04 giugno 2019 ore 08:45
In mostra le locandine delle venti edizioni del Workshop di Teca del Mediterraneo
E’ giunto alla ventesima edizione il workshop di Teca del Mediterraneo che si terrà a Bari il 6 giugno…
» Data di pubblicazione: martedì 28 maggio 2019 ore 17:13
“Biblioteche. Ieri, oggi e domani”. Programma del XX Workshop di Teca del Mediterraneo
Definito il programma del XX workshop di Teca del Mediterraneo che si terrà a Bari il 6 giugno 2019,…
» Data di pubblicazione: martedì 28 maggio 2019 ore 15:45
“Le parole del cibo, le suggestioni dell'arte”. Latiano, 31 maggio 2019
Continuano gli appuntamenti di “Le parole del cibo, le suggestioni dell’arte”, la manifestazione ideata…
» Data di pubblicazione: lunedì 20 maggio 2019 ore 14:56
Workshop “Biblioteche ieri, oggi e domani” - Apertura iscrizioni
Si rinnova l’appuntamento annuale del workshop organizzato dalla Teca del Mediterraneo, biblioteca del…